Come disinfettare un materasso

Come disinfettare un materasso

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sopra i nostri materassi si annidano dai 100.000 ai 10.000.000 di acari!
Animaletti che provocano una moltitudine di malesseri: allergie accompagnate da lacrimazione, occhi rossi, starnuti, asma, tosse, rinorrea, mal di gola, fino ad arrivare a problemi alla pelle, insonnia e mal di testa.

Come proteggersi da tutto ciò, come disinfettare il materasso?
1. La regola aurea per cercare di ridurre l’effetto negativo causato dagli acari, è quella di cambiare il materasso almeno ogni 10 anni.
2. Durante la vita del materasso diventa imprescindibile pulirlo periodicamente. La cosa più semplice è quella di fargli prendere aria, eliminando tutti gli accessori (coperte, lenzuola, coprimaterasso, ecc), e facendo in modo che una volta aperte le finestre l’aria ventili il letto.
3. Un altro consiglio è quello di cambiare le lenzuola ogni settimana, al fine di smaltire gli acari che sono stati uccisi.
4. Qualora il materasso sia sfoderabile, si può aprire in modo da passarvi un’aspirapolvere all’interno.
La fodera sfoderabile può essere anche portata in lavanderia (qualora non vi sia memory foam nella fodera) per essere igienizzata.
5. Risulta necessario, disinfettare il materasso almeno una volta al mese

Disinfettare un materasso. Di cosa ho bisogno?
• Un bicchiere di bicarbonato di sodio (250 grammi).
• Gocce di olio essenziale tea tree oil.
• Un recipiente di plastica con il coperchio.
• Un colino o un setaccio.

Disinfettare un materasso. Come fare?
Togliere le lenzuola e mettere il materasso in un posto in cui ci sia sole e spazio sufficiente per muoversi.
Prendere un recipiente di plastica e versare 250 grammi di bicarbonato. Aggiungendo 5 gocce di te tree oil
Tramite un setaccio o un colino, bisogna spargere la miscela a base di bicarbonato e tea tree oil sul materasso. Prima solo su un lato (lasciando agire per un’ora), in seguito, sull’altro lato.
In ultimo, non bisogna far altro che passare l’aspirapolvere sulla superficie del materasso per ritirare la sporcizia ora aderita al bicarbonato e il gioco è fatto!
Un espediente davvero facile, ideale da applicare una volta al mese,
che vi garantirà un riposo più profondo e sano.


Banner call to action Secilflex

Parla ora con un esperto del riposo

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Il nostro esperto del riposo ti ricontatterà gratuitamente e senza impegno per una consulenza personalizzata sul dormire bene.

Categorie Corporate News